NASA: il video d'atterraggio di Paolo Nespoli e colleghi

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come vi abbiamo raccontato qualche ora fa, questa mattina l'astronauta italiano Paolo Nespoli è tornato sulla Terra dopo aver trascorso gli ultimi 139 giorni sulla Stazione Spaziale Internazionale.

La NASA, attraverso il proprio canale ufficiale YouTube, ha diffuso il filmato che trovate in apertura e che mostra proprio l'atterraggio della Soyuz MS-05, che ha riportato sulla Terra l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Italiana, di ritorno dal terzo viaggio, ed i suoi due colleghi.

Come osservato da molti, Nespoli sembra essere più in forma rispetto ai due compagni di viaggio. E' doveroso notare, infatti, che il ritorno alla gravità terrestre rappresenta una grossa sfida per il corpo umano, ed ogni persona reagisce in modo diverso. Proprio per questo motivo, per riprendersi dalla crisi fisica, i tre saranno sottoposti ad un periodo di riabilitazione di 2-3 mesi, nel corso dei quali viene ritirata loro anche la patente. Durante questo periodo il corpo sarà riabituato all'atmosfera terrestre.

Missioni come queste, infatti, portano ad un'accelerazione dell'invecchiamento, che porta alla perdita di calcio nelle ossa. E' proprio per questo motivo che, appena usciti dalla Soyuz, gli astronauti sono stati accompagnati a braccio sulle poltrone, proprio per evitare di sovraccaricare le ossa. Inoltre, possono anche verificarsi casi di perdita di equilibrio in quanto i ricettori della pianta dei piedi non riconoscono più le vecchie condizioni ed inviano segnali errati al cervello.

Anche gli occhi devono tornare alla normalità dopo lo stress a cui sono stati sottoposti i bulbi oculari. Nespoli trascorrerà i prossimi mesi a Houston, in Texas, dove continuerà gli esperimenti iniziati sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Quanto è interessante?
5