Nasce il Metaverse Standards Forum: "il Metaverso sarà aperto e condiviso"

Nasce il Metaverse Standards Forum: 'il Metaverso sarà aperto e condiviso'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Metaverso inizia a farsi una cosa seria: dopo che Facebook ha introdotto nuovi metodi di monetizzazione pensando proprio a quest'ultimo, oggi ben 33 aziende, tra cui Microsoft e Meta, si sono unite nel Metaverse Standards Forum, che promette di creare degli standard di interoperabilità per la realtà virtuale e aumentata.

Il Metaverse Standards Forum ha infatti l'obiettivo di dettare degli standard condivisi e aperti per il Metaverso e le sue tecnologie, come la Realtà Virtuale, la Realtà Aumentata e la riproduzione di spazi e oggetti in 3D. L'obiettivo del progetto, dunque, sembra essere quello di garantire l'interoperabilità tra Metaversi di aziende diverse su dispositivi come smartphone, PC e headset VR di vari produttori.

Stando a quanto riporta un comunicato stampa del Forum, quest'ultimo si concentrerà su "progetti pragmatici, basati sull'azione". Inoltre, uno dei primi obiettivi dell'istituzione sarà quello di sviluppare un glossario comune per i termini tecnici legati al Metaverso, ponendosi anche l'ambizioso compito di definire cosa sia effettivamente un Metaverso e cosa non lo sia.

Tra i fondatori del gruppo, accanto ai già citati Microsoft e Meta, troviamo anche NVIDIA, Qualcomm, Sony Interactive Entertainment e Unity, insieme al W3C, o World Wide Web Consortium, e a diverse aziende e startup innovative legate alla blockchain e al Web 3.0. Mancano tuttavia diversi nomi di grande peso, come quelli di Apple, Niantic e Roblox, tutte aziende fortemente impegnate nel Metaverso, che potrebbero dunque decidere di non seguire gli standard auto-imposti dall'industria in futuro.

Il primo comunicato stampa del Metaverse Standards Forum spiega che "i leader dell'industria hanno capito che il vero potenziale del Metaverso sarà raggiunto solo se quest'ultimo verrà costruito sulla base di standard aperti. Costruire un Metaverso aperto e inclusivo su ampia scala significa creare una serie di standard interoperabili ed aperti".

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1