La navicella di SpaceX stava per avere una collisione? Facciamo chiarezza

La navicella di SpaceX stava per avere una collisione? Facciamo chiarezza
INFORMAZIONI SCHEDA
di

SpaceX e la NASA hanno lanciato con successo quattro astronauti in orbita a bordo di una navicella spaziale SpaceX Crew Dragon. Mentre si trovava in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale, però, l'equipaggio si è preso un grande spavento, poiché è stato informato di una potenziale collisione con un oggetto non identificato.

"Il team NASA/SpaceX è stato informato della possibile congiunzione dal comando spaziale statunitense", ha dichiarato portavoce della NASA Kelly Humphries. "L'oggetto monitorato è stato classificato come 'sconosciuto'". Non c'era tempo per condurre una manovra di evitamento per allontanarsi dall'oggetto, ed è stato consigliato agli astronauti di indossare le loro tute spaziali.

Dopo ulteriori analisi, il 18° Space Control Squadron ha determinato rapidamente che non c'era alcuna minaccia di scontro, e tutti coloro che si trovavano a bordo non rischiavano alcun tipo di pericolo. Sicuramente, però, si sono presi un gran bello spavento. Il possibile oggetto, infatti, si trovava a circa 45 chilometri da loro.

Secondo una dichiarazione del Comando spaziale statunitense, invece, la collisione era in realtà un falso allarme. I rapporti iniziali indicavano una potenziale minaccia per la capsula Crew Dragon, ma "ci siamo subito resi conto che si trattava di un errore di segnalazione. Non c'è mai stata una minaccia di collisione perché non c'era alcun oggetto a rischio di collisione con la capsula", affermano i portavoce.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
3