In quali negozi non servirà il Green Pass dal 1 Febbraio 2022?

In quali negozi non servirà il Green Pass dal 1 Febbraio 2022?
di

La lista è quasi pronta, e dovrebbe essere pubblicata a stretto giro di orologio, come affermato dal sottosegretario Sileri. Il presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi, però in giornata odierna dovrebbe firmare il dpcm contenente la lista dei negozi in cui non sarà richiesto il Green Pass per entrare.

Appare praticamente certa l'esenzione dalla presentazione del Green Pass base e del Super Green Pass per tutti quei negozi che vendono beni essenziali. Il QR Code quindi non sarà richiesto nei negozi di generi alimentari (sia al dettaglio che nei supermercati), oltre che per quelli che vendono surgelati, bevande, per le pescherie ed i grossisti di prodotti ittici e carne.

Anche i mercati all'aperto con ogni probabilità non saranno presenti nella lista in cui sarà richiesto il Green Pass, così come nelle farmacie e parafarmacie: gli italiani quindi avranno la facoltà di poter acquistare liberamente prodotti per la cura ed igiene del corpo e medicinali. Ovviamente, il Green Pass non sarà necessario nemmeno per gli ottici, in quanto gli occhiali sono prodotti di prima necessità per coloro che hanno problemi di vista.

Il certificato base (qui spieghiamo la differenza tra Green Pass e Super Green Pass) nemmeno per l'acquisto di giornali e periodici nelle edicole all'aperto, mentre servirà se si tratta di negozi al chiuso.

Esclusi dalla lista anche i negozi che vendono generi alimentari e prodotti per la cura degli animali, in cui sarà garantito accesso libero, così come le pompe di benzina e quei negozi che vendono combustibili per la casa.

Quanto è interessante?
4