Netflix in 4K HDR con Dolby Vision arriva finalmente su Mac grazie a Big Sur

Netflix in 4K HDR con Dolby Vision arriva finalmente su Mac grazie a Big Sur
di

Tra le tante novità di macOS Big Sur, ce n'è una che farà felici gli utenti abbonati a Netfix. Il nuovo sistema operativo della società di Cupertino infatti include un aggiornamento per Safari che, finalmente, supporterà lo streaming 4K HDR con Dolby Vision sui Mac compatibili.

Ad oggi, la procedura è estremamente complessa e dal momento che la visione in 4K di Netflix è supportata da Edge o l'app per Windows 10 della piattaforma di streaming, è necessario affidarsi a Boot Camp, ecco perchè l'implementazione del supporto in Safari a livello nativo sarà accolta calorosamente dai tantissimi abbonati al servizio di Reed Hastings.

E' chiaro però che per ottenere l'esperienza 4K HDR completa è necessario disporre di un computer compatibile. La maggior parte dei prodotti Apple annunciati dal 2018 in poi però supportano l'HDR, tra cui i MacBook Pro presentati nel 2018 e 2019 e l'iMac Pro, oltre ai Mac Mini del 2018 ed il Mac Pro del 2019. Ovviamente in questi ultimi due casi bisogna collegare un display esterno certificato HDR.

La riproduzione avviene solo sui contenuti in 4K, per coloro che dispongono dell'abbonamento da 15,99 Euro al mese che garantisce la visione su quattro schermi e lo streaming in Full HD e Ultra HD.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2