Netflix, un'app "regalava" l'accesso tramite codice segreto: Apple è intervenuta

Netflix, un'app 'regalava' l'accesso tramite codice segreto: Apple è intervenuta
di

Netflix è un servizio di streaming particolarmente popolare. Tuttavia, per accedervi è necessario pagare un abbonamento (tra l'altro, per il momento non c'è nessun piano con pubblicità, nonostante il consiglio degli analisti). In questo contesto, purtroppo stanno emergendo diversi "grattacapi" per la società di Reed Hastings.

In primis c'è la questione della condivisione degli account: a tal proposito, il portale di fact checking Bufale afferma di aver ricevuto alcune segnalazioni dall'Italia relative a ulteriori richieste per accedere agli account, ma al momento non si sa molto. In parole povere, si fa riferimento all'autenticazione a due fattori. Ribadiamo tuttavia che le informazioni in merito sono poche e che per il momento non ci sono conferme ufficiali.

Quel che è certo, invece, è che purtroppo alcuni malintenzionati hanno provato a non pagare Netflix con un metodo piuttosto "atipico": un'applicazione presente sull'App Store consentiva senza autorizzazione l'accesso al servizio di streaming. Gli utenti potevano infatti prendere visione di parecchi contenuti in modo totalmente gratuito, semplicemente digitando un codice a 4 cifre nella barra di ricerca. Stando anche a quanto riportato da Gizmodo, il "trucco" era stato fatto "circolare" anche mediante dei video di TikTok.

L'applicazione, che di base avrebbe dovuto rappresentare un semplice gioco di dadi, non utilizzava illegalmente solamente i contenuti di Netflix, ma anche quelli di Amazon Prime Video e altri servizi di streaming popolari. Per monetizzare, i malintenzionati avevano piazzato parecchie pubblicità.

In seguito alle segnalazioni ricevute, Apple è intervenuta: la società di Cupertino non ha commentato ufficialmente la vicenda, ma l'applicazione è stata rimossa dall'App Store. Inoltre, in seguito anche Google sembra aver preso la stessa decisione per quel che riguarda il Play Store.

FONTE: Gizmodo
Quanto è interessante?
5
Netflix, un'app 'regalava' l'accesso tramite codice segreto: Apple è intervenuta