CES2019

Netflix: dal CES arriva l'IA per bloccare la condivisione degli account

Netflix: dal CES arriva l'IA per bloccare la condivisione degli account
di

Dal CES di Las Vegas, arriva un'interessante soluzione presentata dalla società britannica Synamedia, che ha svelato un software per l'intelligenza artificiale che potrebbe essere usato da Netflix ed altre società per bloccare la condivisione delle credenziali degli account.

E' innegabile che la piattaforma di streaming potrebbe essere tra le principali compagnie interessate a questo tipo di sistema, in quanto il fenomeno dell'account sharing è usato da migliaia di persone che scelgono di condividere un unico profilo con gli amici. Netflix consente più visioni contemporanee, ma il tutto almeno in teoria dovrebbe essere limitato al nucleo familiare.

Il sistema presentato usa il deep learning per determinare i pattern di attività dell'account, il che rende molto facile l'identificazione delle possibili attività sospette come l'accesso da due posizioni diverse in contemporanea, il tutto utilizzando dei sistemi di localizzazione.

L'Independent stima che la condivisione degli account potrebbe costare a Netflix ben 1,2 miliardi di Dollari di entrate perse, mentre per i servizi di pay TV le perdite potrebbe aggirarsi addirittura a 9,9 miliardi di Dollari

Al momento non sono arrivate avvisaglie da parte da Netflix, ma la piattaforma potrebbe fare gola a molti. Jean Marc Racine, chief product officer di Synamedia, spiega che "la condivisione delle credenziali sta diventando troppo costosa per essere ignorata dalle società".

FONTE: Betanews
Quanto è interessante?
13