Netflix introduce High-Quality Audio, la fedeltà del suono migliorata incredibilmente

Netflix introduce High-Quality Audio, la fedeltà del suono migliorata incredibilmente
di

Netflix ha introdotto lo streaming con qualità "High-Quality Audio", ora la traccia audio che arriva agli spettatori dovrebbe essere molto più fedele a quella effettivamente registrata dai produttori. La piattaforma ha lavorato a stretto giro con gli artisti, un ruolo importante pare lo abbiano avuto i fratelli Duffer.

I creatori di Stranger Things avevano infatti riportato a Neflix alcune mancanze cruciali della traccia audio messa a disposizione degli spettatori in diverse scene chiave della seconda stagione del loro show.

Sono cose che molti degli utenti forse non riescono nemmeno a percepire, ma che per gli autori dei prodotti che amiamo significano moltissimo, perché le loro crew ci hanno messo l'anima nel trasmettere alcune sensazioni e alcuni dettagli che poi finiscono per andare persi o risultare annacquati. "It can have a profound impact on the atmosphere of a scene and fundamentally change how a viewer responds to it", ha spiegato Netflix nella nota con cui ha introdotto la novità.

La nuova tecnica di codifica delle tracce audio sviluppata da Netflix dovrebbe portare il bitrate a 768 kbps per il Dolby Atmos, e a 640 kbps per il Dolby Digital Plus 5.1.

Netflix ultimamene a deciso di finanziare nuovi contenuti a debito per un valore di due miliardi di dollari. Inoltre la piattaforma sta pensando ad una nuova modalità per riprodurre in ordine casuale gli episodi di alcune serie.

Quanto è interessante?
8