Netflix ISP Giugno 2018: Vodafone ancora prima, guadagna posizioni Fastweb

Netflix ISP Giugno 2018: Vodafone ancora prima, guadagna posizioni Fastweb
di

Come da protocollo, Netflix ad inizio mese ha aggiornato la pagina relativa all'ISP Index per il mese precedente. A Giugno, rispetto a Maggio, non si registrano grosse modifiche almeno al vertice, mentre nelle posizioni più basse c'è qualche scambio, seppur marginale.

Il provider che ha registrato le migliori performance nella fascia prime time è stata Vodafone, con una velocità media di 3,52 Mbps, in aumento rispetto ai 3,43 Mbps precedenti. Cambio al secondo posto, con Fastweb che guadagna una posizione su EOLO, grazie ad una velocità media di 3,44 Mbps rispetto ai 3,35 Mbps dello scorso mese. Scivola, invece, sul gradino più basso del podio EOLO, a 3,43 Mbps, anch'essa in aumento se confrontato ai 3,37 Mbps di Maggio.

Quarta posizione invece per Telecom Italia, di poco distanziata da EOLO a 3,37 Mbps di velocità media, mentre chiudono la classifica Wind (quinta, 3,21 Mbps), Tiscali (3,19 Mbps), Teletu (3,19 Mbps) e Linkem (2,92 Mbps).

Come sempre, vi ricordiamo che l'indice ISP non misura la velocità di un determinato provider in termini di navigazione ad internet, bensì quella nella fascia prime time, in cui si registra il maggior numero di connessioni in contemporanea, per la fruizione dei contenuti dalla piattaforma di streaming più popolare al mondo.

Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Netflix ISP Giugno 2018: Vodafone ancora prima, guadagna posizioni Fastweb