Netflix ISP di Giugno 2019: Vodafone il miglior operatore, peggiora Telecom

Netflix ISP di Giugno 2019: Vodafone il miglior operatore, peggiora Telecom
di

Come di consueto a metà mese, Netflix ha aggiornato la pagina relativa all'ISP Speed Index, attraverso cui misura le performance dei vari operatori italiani con la piattaforma di streaming. Rispetto al mese precedente si segnalano delle importanti novità.

Vodafone infatti si riprende il titolo di miglior operatore, migliorando i risultati di Maggio grazie ad una velocità di 3,88 Mbps, in aumento rispetto ai 3,75 Mbps precedenti, con le connessioni ADSL e fibra ottica.

Secondo posto per Fastweb, di poco distanziata dall'operatore telefonico rosso (3,87 Mbps), che guadagna due posizioni a discapito di EOLO, che pareggia la velocità ma scivola al terzo posto, e Telecom Italia, che esce dalla top tre.

Chiudono la classifica Wind, Tiscali, Vodafone TeleTu e Linkem, che completano il raking complessivo.

Ricordiamo come sempre che l'ISP Speed Index di Netflix non è un misuratore della velocità media delle connessioni in termini di navigazione ad internet. Si tratta infatti di un indice attraverso cui la piattaforma di streaming misura le performance delle varie connessioni nella fascia prime time, in cui viene registrato il picco di utenti collegati. Di conseguenza, Vodafone si è dimostrato nel mese di Giugno il miglior operatore per poter guardare contenuti in streaming su Netflix.

Ad inizio settimana la società americana ha diffuso i risultati trimestrali, che hanno certificato un calo di abbonati.

Quanto è interessante?
3
Netflix ISP di Giugno 2019: Vodafone il miglior operatore, peggiora Telecom