Netflix ISP Index di Settembre: Vodafone migliore operatore, segue Fastweb

Netflix ISP Index di Settembre: Vodafone migliore operatore, segue Fastweb
di

Netflix come di consueto all'inizio del mese ha diffuso il nuovo ISP Index, avente ad oggetto le performance degli operatori telefonici italiani.

Rispetto al mese di agosto, a settembre è Vodafone a guadagnare il primo posto, con una velocità media di 3,62 Mbps, rispetto ai 3,60 Mbps precedenti, seguita da Fastweb a 3,55 Mbps, che peggiora in maniera importante le performance rispetto a trenta giorni fa, quando si era fermata a 3,63 Mbps.

Nessuna modifica di rilievo dal terzo al quinto posto, con Eolo, Telecom Italia e Wind che restano ai loro posti, mentre la sesta posizione la guadagna Vodafone Teletu, a 3,30 Mbps di velocità rispetto ai 3,29 Mbps del mese precedente.

Chiudono la top eight Tiscali (3,27 Mbps, in calo rispetto ad Agosto) e Liknem (2,89 Mbps).

Per chi non avesse seguito le precedenti notizie sull'ISP Index, si tratta di un indice attraverso cui Netflix misura le performance di un particolare provider nella fascia prime time, ovvero nella fascia oraria in cui si registra il maggior numero di connessioni e richieste.

Va quindi da se che tali dati non debbono in alcun modo essere interpretati come velocità effettiva della connessione, in quanto si riferiscono esclusivamente allo streaming dei contenuti su Netflix. La velocità reale potrebbe quindi essere anche diversa.

Quanto è interessante?
7

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Netflix ISP Index di Settembre: Vodafone migliore operatore, segue Fastweb