Netflix ISP: Vodafone miglior operatore di Ottobre, perde quote Fastweb

Netflix ISP: Vodafone miglior operatore di Ottobre, perde quote Fastweb
di

Netflix come di consueto ha aggiornato la pagina relativa all'ISP Speed Index che serve per misurare le prestazioni dei vari provider nella fascia prime time.

Al primo posto anche nel monitoraggio dello scorso mese resta Vodafone, con una velocità di 3,57 Mbps registrata sulle reti in fibra ottica e DSL, comunque in calo rispetto ai 3,62 Mbps di Settembre. Si registra invece un cambiamento alla seconda posizione, con EOLO che scala un gradino e grazie ai suoi 3,55 Mbps si piazza dietro a Vodafone, a discapito di Fastweb che scivola al terzo posto con una velocità di 3,50 Mbps rispetto ai 3,55 Mbps di Settembre.

Telecom Italia invece conferma il quarto posto (3,46 Mbps), davanti a Wind (3,28 Mbps), Vodafone TeleTu (3,25 Mbps), Tiscali (3,22 Mbps) e Linkem (2,90 Mbps).

Interessante anche notare come, ad eccezione di Eolo e Linkem, tutti gli operatori telefonici abbiano registrato un calo della velocità rispetto alle rilevazioni del mese di Settembre.

Ricordiamo che l'indice ISP di Netflix è un dato puramente indicativo e non riflette la reale velocità delle connessioni ad internet. Si tratta infatti di un dato attraverso cui la piattaforma di streaming misura le performance delle connessioni nella fascia prime time di visione, che coincide con il picco.

Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Netflix ISP: Vodafone miglior operatore di Ottobre, perde quote Fastweb