Netflix lancia il sito Fast.com per scoprire facilmente quanto è veloce la nostra rete internet

di

Per usufruire al meglio del servizio di streaming offerto Netflix, un requisito necessario è sicuramente una connessione veloce. La qualità dei video, infatti, scala in base alla banda disponibile e se questa non è abbastanza performante, le immagini risulteranno sicuramente scarse.

Per scoprire di più sulla velocità (o lentezza) della nostra connessione Netflix ha lanciato il sito Fast.com, una nuovo strumento di gran lunga più semplice della concorrenza.
Il sito funziona sia con connessioni mobili che a banda larga, in modo da poter essere utilizzato in qualsiasi situazione ed il suo utilizzo è possibile in tutto il mondo (così da poter capire subito che il problema della vostra riproduzione video su Netflix è dovuta alla rete scadente a cui siete connessi).
Fast.com non è nato per competere con servizio molto noti come Speedtest.net, a dimostrazione di ciò il primo sito rimanda al secondo qualora si avesse bisogno di informazioni più dettagliate sul download e sul confronto con altri risultati.
In un post sul suo blog, il vice presidente di Netflix Dadid Fullagar, ha dichiarato che "tutti vogliono una connessione più veloce, un internet migliore, ma le velocità variano notevolmente e possono essere influenzate da altri utenti in rete o da congestioni del nostro provider di servizi internet" e che "Fast.com è uno strumento per garantire all'utenza maggiore visibilità e controllo del loro servizio internet.

Quanto è interessante?
0
Netflix lancia il sito Fast.com per scoprire facilmente quanto è veloce la nostra rete internet