Netflix: le persone che guardano scene piccanti sui treni non sono imbarazzate

di
A tutti prima o poi sarà capitato di trovarsi in imbarazzo mentre si guarda un film o una serie tv che contiene scene piccanti. Netflix ha pubblicato un interessante sondaggio sulla questione, con risultati per certi versi sorprendenti.

La piattaforma di streaming americana ha intervistato 37.056 abbonati tra agosto e settembre, per verificare se provano imbarazzo quando sono su mezzi pubblici e durante la visione di contenuti capitano scene piccanti.

Il 77% degli intervistati (i quali per il 67% si sono rivelati essere public bingers) si sono rifiutati di spegnere i dispositivi durante le scene in questione, ed hanno continuato a guardarli, nonostante il possibile imbarazzo.

L’approccio nei confronti degli intervistati è stato particolare: alcuni rappresentanti di Netflix si sono finti “ficcanaso”, iniziando a guardare insieme ai loro vicini seduti sui mezzi pubblici i contenuti. Il 65% degli utenti è scoppiato a ridere, il 20% ha pianto, mentre una discreta quantità di persone (si stima il 27%) avrebbe interrotto la visione iniziando a discutere di ciò che stavano guardando.