Netflix potrebbe consentire il download dei film entro fine anno

di

Secondo quanto riportato da Light Reading, Netflix avrebbe in programma i lancio di una delle funzioni più richieste dagli utenti negli ultimi anni: il download dei contenuti. La notizia proviene direttamente da Dan Tailtz, il portavoce della società Panthera che starebbe sviluppando il software che dovrebbe gestire questo comparto.

Lo stesso Tailtz si dice certo del fatto che il download dei contenuti sarà disponibile a partire da Dicembre in tutto il mondo, e riprenderà la falsariga di Amazon ed iTunes, che rappresentano ad oggi per la piattaforma i principali competitor. Ciò che resta da capire è se ciò avrà qualche impatto sul prezzo o sull'offerta: gli utenti, ad esempio, saranno costretti a sottoscrivere un altro tipo di abbonamento per effettuare il download dei contenuti da guardare quando si è in viaggio o non connessi ad internet? E, soprattutto, questi ultimi scadranno dopo un po' oppure resteranno in maniera permanente sugli hard disk degli utenti fino alla cancellazione?

Quanto è interessante?
0