Netflix rimuove l'episodio satirico di Patriot Act sul caso Kashoggi

Netflix rimuove l'episodio satirico di Patriot Act sul caso Kashoggi
di

Netlifx alla fine ha ceduto alle pressioni dell'Arabia Saudita ed ha deciso di rimuovere l'episodio della serie satirica Patriot Act incentrato sul caso Kashoggi, il giornalista ucciso nel consolato saudita ad Istanbul lo scorso mese di Ottobre.

Protagonista dello show Hasan Minhaj, che nell'episodio dello show incriminato affermava che l'Arabia Saudita aveva cambiato "così tante versioni che l'unica che non hanno detto è che Khashoggi è morto in un incidente su roccia in solitaria".

L'Arabia Saudita, dal suo canto ha sempre rigettato le accuse secondo cui il principe sarebbe il mandante dell'omicidio, ed ha accusato undici persone per la morte del giornalista.

Minhaj, nell'episodio eliminato aveva accusato duramente l'Arabia Saudita per la guerra in corso in Yemen, ed affermava che "ora sarebbe un buon momento per rivedere la nostra relazione con il Regno Saudita, e lo dico da musulmano ed americano".

Netflix, parlando con il Financial Times, ha confermato di aver ritirato l'episodio a seguito di una denuncia dalla Commissione per le Comunicazioni ed Informatica del Regno, in cui i legali affermavano che la piattaforma aveva violato la legge contro la cybercriminalità del paese. "Sosteniamo fortemente la libertà artistica e abbiamo rimosso questo episodio solo in Arabia Saudita, dopo aver ricevuto una richiesta legale valida e per rispettare la legge locale" ha affermato un portavoce.

L'episodio "Arabia Saudita" è invece presente in Italia.

Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it