Netflix smentisce: per ora nessun aumento dei prezzi in Italia

Netflix smentisce: per ora nessun aumento dei prezzi in Italia
di

Nel pomeriggio di ieri su queste pagine abbiamo riportato la notizia del possibile aumento dei prezzi degli abbonamenti di Netflix in Italia, sulla scia di quanto fatto dalla piattaforma in altri mercati, come quello americano.

Negli screenshot raccolti dalla redazione infatti si potevano vedere le modifiche al piano Premium, portato a 17,99 Euro, dagli attuali 13,99 Euro, ed a quello Standard, portato a 12,99 dagli 11,99 Euro che pagano gli utenti ora.

Nella tarda serata ci è arrivata una breve dichiarazione di un portavoce di Netflix che, di fatto, ha confermato come si trattasse di un test com un ristretto gruppo di utenti che aveva l'obiettivo di raccogliere le reazioni nei confronti di un possibile aumento che, almeno momentaneamente, è stato escluso: "Stiamo testando prezzi leggermente diversi per capire meglio come i nostri consumatori valutano Netflix. Non tutti vedranno questo test e potremmo non applicare mai questi prezzi al di là del test. Il nostro obiettivo è assicurarci che Netflix abbia sempre un elevato rapporto qualità-prezzo" si legge nella dichiarazione. .

La dichiarazione non esclude in maniera categorica l'aumento dei prezzi. Secondo molti però il debutto dei nuovi piani potrebbe essere dietro l'angolo. L'obiettivo della compagnia però è assicurarsi che il catalogo abbia il miglior rapporto qualità-prezzo.

Quanto è interessante?
9