Netflix, gli utenti potranno mettere in pausa l'abbonamento per 10 mesi: ecco come

Netflix, gli utenti potranno mettere in pausa l'abbonamento per 10 mesi: ecco come
di

Netflix sta testando una nuova funzionalità che consentirà agli utenti di sospendere l'abbonamento per un massimo di dieci mesi. Non si tratta di una prima assoluta in quanto anche in precedenza la piattaforma di Reed Hastings aveva testato questa opzione.

Precisiamo che al momento la feature non è disponibile per tutti, ma solo con un ristretto cerchio di utenti. Ma come funzionerà?

Gli. abbonati non dovranno fare altro che accedere alle impostazioni dell'account e cliccare sul nuovo pulsante "metti in pausa". Il servizio chiederà una conferma supplementare in cui si verrà informati che la modifica diventerà attiva al termine del periodo di fatturazione corrente, con tutte le clausole del caso.

Il tempo massimo per la sospensione infatti sarà di dieci mesi, dopo di che Netflix lo tratterà come gli account inattivi. Il funzionamento è molto simile all'opzione "annulla abbonamento", in quanto conserva tutti i dati relativi ai profili (come la cronologia delle visioni, i consigli e le valutazioni). Se si superano i dieci mesi, l'account sarà completamente rimosso e bisognerà partire da capo.

Un portavoce di Netflix, parlando con Gadget 360 ha spiegato che "lavoriamo sempre su nuovi modi per migliorare l'esperienza di Netflix. Conduciamo questo tipo di test in diversi paesi per diversi periodi di tempo e li rendiamo ampiamente disponibili solo se le persone li trovano utili".

Di recente Netflix ha anche dato il via ai test del nuovo abbonamento mobile only. Sempre dal fronte abbonamenti, la piattaforma ha annunciato che cancellerà gli abbonati inattivi.

FONTE: NDTV
Quanto è interessante?
5