INFORMAZIONI SCHEDA
di

Qualche settimana fa, nel corso di una chiacchierata tenuta su Clubhouse Elon Musk aveva annunciato che una scimmia sta controllando un gioco con la mente grazie a Neuralink, l'interfaccia per la mente su cui sta lavorando da tempo.

Attraverso un breve post pubblicato sul blog ufficiale di Neuralink, il CEO di Tesla ha diffuso anche un video in cui parla delle ultime novità su cui si stanno concentrando gli ingegneri. E' innegabile però che l'occhio ricade immediatamente sulla scimmia che gioca a Pong con la mente.

Nel filmato, Neuralink mostra come ha utilizzato i suoi sensori e l'impianto cerebrale per registrare le attività cerebrali del macaco (chiamato "Pager") mentre giocava allo storico gioco.

L'azienda di Musk sottolinea che utilizzando questi dati, è stato possibile utilizzare l'apprendimento automatico per anticipare, nella prima fase dei test in cui come ricompensa la scimmia ha ottenuto un frullato di banana, dove Pager avrebbe spostato il controller fisico e poco dopo è stato possibile prevederlo con precisione prima che i movimenti fossero effettivamente effettuati.

Solo dopo sono stati eliminati i controller fisici e l'animale è stato in grado di giocare a Pong con la sua mente. Il narratore afferma che attualmente Pager ha due dispositivi Neuralink impiantati nel cervello, che leggono la sua attività cerebrale e la decodificano tramite un computer.

Musk, in una serie di tweet, ha annunciato che i primi prodotti Neuralink saranno disponibili per le persone che soffrono di paralisi, i quali saranno in grado di utilizzare uno smartphone con la mente. Successivamente invece l'obiettivo è di consentire ai paraplegici di camminare nuovamente. Il CEO ha spiegato che i dispositivi sono impiantati a filo con il cranio e si ricaricano in modalità wireless.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
8