NFT, anche le Crocs potrebbero sbarcare nel mondo della blockchain

NFT, anche le Crocs potrebbero sbarcare nel mondo della blockchain
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver scoperto che Blockbuster potrebbe tornare con NFT e Metaverso, ormai è divenuto sempre più chiaro come quello dei token non-fungibili sia un mercato da non sottovalutare e in cui sempre più realtà dei campi più disparati hanno deciso di investire.

L'ultima ad entrare sul campo da gioco potrebbe essere Crocs, l'azienda che produce gli apprezzati zoccoli in schiuma, almeno secondo quanto emerso da una domanda presentata presso l'United States Patent and Trademark Office (UPSTO), analogo del nostro Ufficio Brevetti e Marchi.

La richiesta di Crocs sarebbe stata depositata il giorno 11 gennaio 2022 e al suo interno è possibile leggere: "registrazione del marchio CROCS per coprire le categorie di media digitali scaricabili, vale a dire risorse digitali, collezionabili digitali, token digitali e token non fungibili (NFT); Beni virtuali scaricabili creati con tecnologia software basata su blockchain e Smart Contract, sotto forma di calzature, abbigliamento, borse, accessori e ciondoli per decorare calzature, abbigliamento, borse e accessori; Software scaricabili per la creazione, la gestione, l'archiviazione, l'accesso, l'invio, la ricezione, lo scambio, la convalida e la vendita di risorse digitali, oggetti da collezione digitali, token digitali e token non fungibili (NFT)".

La domanda è stata accettata in data 17 gennaio ma non ancora processata. Stando alla descrizione, viene lasciato ben poco spazio all'immaginazione, quindi non ci resta che attendere per scoprire le intenzioni dell'azienda, dal momento che viene fatta esplicita menzione anche a software per gestire tali risorse crittografiche, mentre in nessun caso si trovano ancora riferimenti a eventuali utilizzi al di fuori del collezionismo, come ad esempio la possibilità di poterli impiegare come asset all'interno del metaverso, ultima frontiera del gaming su blockchain, di cui abbiamo parlato anche nel nostro speciale su Decentraland.

Quanto è interessante?
1
NFT, anche le Crocs potrebbero sbarcare nel mondo della blockchain