NFT sotto la lente del Tesoro negli USA per rischio riciclaggio e terrorismo

NFT sotto la lente del Tesoro negli USA per rischio riciclaggio e terrorismo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre persino il WWF si è lanciato nel mercato NFT, la crescente offerta di opere d'arte digitali inizia a preoccupare il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti d'America. Il motivo non è assolutamente da sottovalutare.

L'indagine degli esperti del dicastero ha fatto emergere, infatti, che l'arte virtuale ad alto valore economico potrebbe costituire un'ottima occasione per il riciclaggio di denaro sporco attraverso la tecnologia blockchain, o peggio, costituire una fonte di finanziamento per gruppi terroristici.

Come possiamo leggere nel rapporto, intitolato "Studio sull'agevolazione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo mediante la vendita di opere d'arte", pubblicato proprio dal Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, l'utilizzo crescente di questo mezzo potrebbe costituire un vero e proprio assist a questo genere di applicazioni.

In effetti, lo studio suggerisce che, nonostante le innumerevoli possibilità offerte da questa tecnologia nell'attestare la proprietà di un bene digitale e anche nel superare alcuni limiti dell'economia tradizionale, "Il mercato emergente dell'arte online può presentare nuovi rischi, a seconda della struttura e degli incentivi di determinate attività in questo settore del mercato".

Solo nel primo trimestre del 2021, secondo le autorità americane, il commercio degli NFT è cresciuto esponenzialmente, generando scambi di denaro per un totale di 1,5 miliardi di dollari, con una crescita percentuale del 2.267% sulla frazione precedente.

Il rischio maggiore potrebbe essere rappresentato dagli scambi P2P, dal momento che il mercato pubblico potrebbe in qualche modo rendere riconducibili determinate movimentazioni. Come si evince nel documento, infatti, molti utenti e anche i rappresentanti del settore tradizionale del mercato dell'arte "potrebbero non avere la comprensione tecnica della tecnologia del registro distribuito necessaria per praticare un'efficace identificazione e verifica dei clienti in questo spazio".

I timori del dicastero per il Tesoro degli USA trovano conferma anche in una recente indagine di Chainalysis, proprio in merito al riciclaggio di denaro tramite NFT.

Quanto è interessante?
2
NFT sotto la lente del Tesoro negli USA per rischio riciclaggio e terrorismo