Niente sensore per le impronte digitali integrato nel display per i prossimi iPhone

Niente sensore per le impronte digitali integrato nel display per i prossimi iPhone
di

Coloro che attendevano un iPhone con sensore per le impronte digitali integrato nel display dovranno attendere ancora un pò. E' quanto riferito dal popolare analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, secondo cui gli iPhone che Apple dovrebbe annunciare il prossimo 12 Settembre con ogni probabilità non includeranno la tecnologia.

La Mela quindi con ogni probabilità continuerà a puntare sul sistema di riconoscimento facciale Face ID che ha debuttato lo scorso anno con iPhone X e che di fatto ha pensionato il Touch ID.

Secondo Kuo le motivazioni che avrebbero spinto Apple a prendere questa decisione sarebbero da ricercare nel fatto che l'attuale serie di sensori disponibili sul mercato offre un supporto limitato per gli schermi OLED, che con ogni probabilità saranno presenti in due modelli su tre di iPhone. Inoltre funzionerebbero solo in una posizione specifica all'interno dello schermo e non su tutto il pannello, come preferirebbero gli ingegneri.

La tecnologia comunque si sta facendo pian piano strada all'interno del settore degli smartphone, e secondo alcune indiscrezioni potrebbe fare il suo debutto sui dispositivi Samsung già col Galaxy S10.

Apple però ne avrebbe anche fatto una questione di utilità. Ad oggi infatti il Face ID non ha dato particolari problemi, ecco perchè un secondo sistema di riconoscimento sarebbe pressochè inutile, anche se offrirebbe una protezione migliore e maggiore scelta per gli utenti.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2

Le migliori custodie per iPhone in vendita su Amazon, personalizza il tuo smartphone con custodie integrali e bumper per tutti i modelli.