Niente sensore per le impronte digitali sotto lo schermo nel Galaxy S9

di

Sono diversi mesi che sul web circola la notizia sulla presunta integrazione, da parte di Samsung, del sensore per le impronte digitali sotto lo schermo del Galaxy S9. Questa caratteristica, infatti, era stata a lungo richiesta da Apple in fase di progettazione di iPhone X.

A quanto pare, però, questa caratteristica non vedrà la luce.

Lo stesso leakster che qualche settimana fa ha svelato l’esclusività dello Snapdragon 845 da parte di Samsung, e la presenza di un sistema di riconoscimento facciale in 3D in stile iPhone X, ha affermato attraverso il proprio account ufficiale Twitter che “al 100% il Galaxy S9 non avrà alcun sensore per le impronte digitali integrato sotto lo schermo”.

Non sono note, almeno al momento, le motivazioni che avrebbero spinto il gigante coreano a prendere questa decisione, ma è al quanto singolare il cambio di rotta visto che per molto tempo si era parlato dell’S9 come il primo dispositivo del mercato mobile ad includere questa caratteristica tecnica.

Probabilmente, anche in questo caso il tutto potrebbe essere ricondotto a problemi di progettazione o produzione del modulo.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
0