Nissan annuncia: tre veicoli elettrici e cinque e-POWER entro il 2022

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nissan ha da poco annunciato le intenzione di lanciare, in Giappone, tre nuovi veicoli elettrici e cinque modelli e-POWER entro l'anno fiscale 2022. La compagnia prevede che i veicoli elettrici ed i modelli e-POWER rappresenteranno il 40 per cento delle vendite nel paese entro quattro anni, in aumento al 50 per centro entro il 2025.

A tal proposito sono quanto mai chiare le parole di Daniele Schillaci, Executive Vice President di Nissan Global Marketing and Sales, Zero-Emission Vehicles and the Battery Business e Chairman del Management Committee per il Giappone/Asia & Oceania, il quale ha dichiarat dichiarato che "trattandosi del nostro mercato interno, siamo fieri che il Giappone sia in prima linea sul fronte della Nissan Intelligent Mobility. Questa visione sta incentivando una crescita costante e proficua nell’ambito del piano Nissan M.O.V.E. to 2022 e trasforma la customer experience, offrendo tecnologie e servizi che migliorano la vita dei clienti".

Nel corso di un evento tenuto a Yokohama, Nissan ha specificato che la Intelligent Mobility diventerà centrale nella vendita e progettazione, attraverso lo sviluppo di un nuovo format, incentrato sugli spazi dedicati alla clientela. Il produttore ha anche annunciato le intenzioni di costruire nuovi punti vendita senza appuntamento e dei negozi basati sulla brand experience, che prevede anche delle sperimentazioni in prima persona per gli utenti dell'Intelligent Mobility.

Tutte le fasi dell'acquisto inoltre saranno digitalizzate, eliminando di fatto il format classico.

Nel quadro più ampio del piano Nissan M.O.V.E. to 2022, l’azienda punta a un margine operativo pari all’8% e a un incremento del fatturato annuo da 12,8 a 16,5 trilioni di yen. Oltre agli investimenti nella Nissan Intelligent Mobility, tra le priorità dell’azienda si collocano un solido profitto, un’adeguata crescita in Giappone, Cina, Stati Uniti e Messico e un ritorno garantito sui recenti investimenti in Brasile, Russia, India e Argentina, nonché nei marchi INFINITI e Datsun. Infine Nissan intende beneficiare del massimo potenziale dei propri marchi in Europa, Medio Oriente e ASEAN.

Quanto è interessante?
2