Nokia: annunciato ReefShark, il nuovo chipset con IA per il 5G

di
Nokia ha presentato oggi il nuovo chipset ReefShark che mira a ridurre le dimensioni, i costi e il consumo di energia delle reti degli operatori e soddisfare i requisiti radio del 5G. Il chipset incorpora anche l'intelligenza artificiale (IA) di Nokia, sfruttando le capacità dell'azienda nello sviluppo di antenne per dispositivi mobili.

Si dice anche che il chipset migliori in modo significativo la copertura e che riduca anche le dimensioni delle massicce antenne MIMO e il consumo di energia del 64% rispetto alle unità oggi in uso. Nokia ha fatto sapere anche che sta attualmente lavorando con 30 operatori di rete che utilizzano ReefShark e punta a incrementarne il numero entro il terzo trimestre del 2018.

Saranno, dunque, le intelligenze artificiali e le reti 5G i campi dove le società punteranno sempre di più nel 2018? Staremo a vedere, ma la mossa di Nokia è sicuramente molto importante e siamo sicuri che la concorrenza non tarderà a rispondere, magari già al prossimo Mobile World Congress di Barcellona, a cui manca già meno di un mese.

FONTE: FoneArena
Quanto è interessante?
2