Nokia avvia una causa sul design di prodotto

di

Pechino, Cina - Nokia ha avviato una causa civile a Pechino, Cina, contro due aziende per la produzione e la vendita di telefoni cellulari che riproducono il design proprietario e legalmente protetto del modello Nokia 7260.

Le due aziende imputate nella causa sono la Shenzhen Telsda Mobile Communication Industry Developing Co. Ltd e la Song Xun Da Zhong Ke Electronic (Shenzhen) Co. Ltd., entrambi produttrici cinesi di telefoni con sede a Shenzhen, Cina.

Nokia ha citato anche i distributori dei telefoni cellulari, Beijing Tongwanbao Commerce & Trade Co. Ltd An Wai Avenue No. 2 Branch e Beijing Xin Tongwanbao Commerce & Trade Co. Ltd, come coimputati nella causa.

Con questa azione legale, Nokia chiede alla Corte di obbligare gli imputati a cessare la produzione e la vendita dei telefoni cellulari che riproducono i modelli protetti e di pagare i danni finanziari e gli indennizzi che normalmente vengono richiesti e concessi in questo tipo di cause.

L'azione fa parte del costante sforzo di Nokia nel proteggere dalle violazioni il valore del suo marchio e i modelli proprietari. Nokia tutela con grande vigore la sua proprietà intellettuale ed è pronta ad agire ogniqualvolta i suoi diritti vengono violati.

La causa è attualmente sottoposta alla Corte Popolare Intermedia N. 2 di Pechino, presso la quale Nokia ha depositato gli atti il 12 giugno 2006.

Quanto è interessante?
0