Nokia: Elop premiato per la vendita a Microsoft?

di

Helsingin Sanomat, uno dei quotidiani più autorevoli della Finlandia, riporta che Nokia avrebbe inserito nel contratto dell'amministratore delegato Stephen Elop una clausola per aumentare il proprio compenso in caso di "cambio di controllo", esattamente ciò che è successo a seguito dell'acquisizione da parte di Microsoft della divisione cellulare dei finlandesi. In un primo momento l'ufficio legale di Nokia ha smentito tutto, ma questa mattina ha ammesso che si è trattato di un "incidente" e che le ricostruzioni dei media corrispondono alla realtà. Il fatto che Elop sia stato premiato per la vendita di Nokia a favore di Microsoft ha generato un certo malumore nel paese: il primo ministro Jyrki Katainen ed il ministro delle finanze Jutta Urpilainen sembrano essere molto turbati a riguardo. Secondo un altro rapporto il contratto di Elop sarebbe stato modificato lo stesso giorno in cui è stato ufficializzato l'affare, segno che l'ormai ex CEO ha avuto un ruolo fondamentale nelle trattative.

Quanto è interessante?
0