Nokia Ozo non cresce: 310 licenziamenti per la divisione

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nokia ha annunciato oggi l’interruzione della produzione per le telecamere OZO basate sulla realtà virtuale. La compagnia ha constatato che il mercato della realtà virtuale sta registrando uno sviluppo “più lento del previsto”, e proprio per tale motivo ha deciso di tagliare il personale.

Nokia, a questo punto, sposterà la propria attenzione sui prodotti per la salute ed i brevetti.

Per quanto riguarda i tagli al personale, sono stati licenziati 310 dipendenti di Nokia Technologies, mentre Nokia Networks resterà inalterato a livello di organico.

Tali riduzioni riguarderanno soprattutto gli Stati Uniti, Regno Unito e Finlandia, e rappresenteranno il 35% dei 1090 dipendenti di Nokia Technologies, che supervisionava anche la divisione OZO basata sulla realtà virtuale.

In un comunicato stampa, però, la società finlandese ha comunque precisato che continuerà ad offrire supporto a tutti coloro che hanno acquistato i dispositivi della linea, pur avendo modificato il focus.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
2

Altri contenuti per Nokia Ozo