Nokia: smartwatch in arrivo nella seconda metà del 2014

di

Gli appassionati di tecnologia di lungo termine potranno ricordare un filmato mostrato da Nokia al The Museum of Modern Arts nel febbraio del 2008 che illustrava ai presenti la tecnologia “Morph”, in grado di trasformare un tablet, in dimensioni e in forma, in uno smartphone o smartwatch, a seconda delle esigenze, il tutto basato su nanotecnologie (filmato disponibile in calce alla news). Ebbene, sembra che la casa finlandese abbia anche brevettato tale tecnologia nel marzo di quest’anno e potremmo vederla applicata in qualche dispositivo a partire dal prossimo anno.

E' difficile capire come verrà implementata questo tipo di progettazione, ma sembra molto probabile che sarà lo smartwatch il device su cui Nokia focalizzerà la propria attenzione. Tale prodotto rimarrà comunque prerogativa di Nokia e non passerà al team Microsoft, che come ben sappiamo, ha acquisito la divisione Devices and Services. In base ad una serie di rumor aggiornati, il capo del team "Emerging Devices", Axel Meyer, e Peter Skillman, sarebbero al lavoro insieme su uno smartwatch dotato anche di tecnologia Nokia Kinetic. Questo consentirebbe all'utente di piegare e schiacciare il dispositivo. Di sicuro Nokia pare avere a disposizione le carte in regola per presentare, finalmente, qualcosa di nuovo nel 2014. 

FONTE: PhoneArena
Quanto è interessante?
0