Non c'è pace per Apple: iPhone 7 e iPhone 8 rimossi anche dal sito ufficiale in Germania

Non c'è pace per Apple: iPhone 7 e iPhone 8 rimossi anche dal sito ufficiale in Germania
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tra la riunione straordinaria convocata da Tim Cook per discutere del calo delle vendite, le forti pressioni sul titolo della società di Cupertino, la possibile class action degli investitori e le previsioni negative di Goldman Sachs, il 2019 non è iniziato bene per Apple.

Ebbene, a tutto questo ora si aggiungono altri problemi legali in Germania. Infatti, come vi abbiamo già riportato in questa news, nelle ultime ore Qualcomm ha depositato 1,34 miliardi di euro in obbligazioni di sicurezza e ha quindi fatto partire in Germania l'ingiunzione preliminare legata ad alcuni iPhone, dopo che un tribunale ha stabilito che la società di Cupertino ha violato alcuni brevetti, di proprietà del chipmaker, legati al risparmio energetico.

Gli effetti di questa azione sono stati immediati. In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di Gizchina, Apple è stata costretta persino a rimuovere ogni riferimento a iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8 e iPhone 8 Plus dal suo sito ufficiale tedesco. Qui sotto potete vedere un'immagine che mostra la modifica. Ovviamente, questi smartphone non possono essere attualmente venduti in Germania e sembra che le grane legali non siano finite qui per la società di Cupertino. Infatti, anche in Cina si sta delineando una situazione simile. Cosa succederà nei prossimi mesi? Staremo a vedere.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
7
Non c'è pace per Apple: iPhone 7 e iPhone 8 rimossi anche dal sito ufficiale in Germania