Non solo EarPods: Apple potrebbe rimuovere il caricabatterie dalla confezione di iPhone 12

Non solo EarPods: Apple potrebbe rimuovere il caricabatterie dalla confezione di iPhone 12
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre sembra praticamente certa l'assenza delle EarPods dalla confezione di iPhone 12, quest'oggi giunge un'indiscrezione destinata a far discutere a lungo. A quanto pare, infatti, Apple avrebbe intenzione di rimuovere anche il caricabatterie dalla scatola della prossima generazione di smartphone.

La fonte è di quelle affidabili: in una nota di ricerca firmata dagli analisti di Barclays, infatti, si legge che il colosso di Cupertino potrebbe decidere di togliere il caricatore da muro per gli smartphone, lasciando solo un cavo da USB-C a Lightning.

Una mossa di questo tipo potrebbe portare ad una serie di vantaggi dal punto di vista ambientale, in quanto eviterebbe lo smaltimento scorretto di milioni di caricabatterie, ma potrebbe causare problemi a tanti utenti che si troverebbero costretti ad acquistare un accessorio extra che sul sito web di Apple viene venduto a 29 Dollari per la variante da 18W.

Nella stessa nota di ricerca viene osservato anche che la produzione di massa di iPhone 12 dovrebbe partire con 4-6 settimane di ritardo rispetto alle tempistiche classiche. L'annuncio però dovrebbe comunque arrivare a Settembre, con arrivo sul mercato in programma per ottobre-novembre.

Discorso diverso per le AirPods 3, per cui bisognerà aspettare il 2021. Come sempre però vi invitiamo a prendere con le pinze questi rumor.

FONTE: pOCKETNOW
Quanto è interessante?
3