Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco: puoi risolvere l'illusione ottica in 7s?

Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco: puoi risolvere l'illusione ottica in 7s?
di

Non esistono solamente illusioni profonde, dato che il mondo del Web ha anche molta voglia di spensieratezza. In questo contesto, si sta facendo largo una sfida legata a un gatto che "si è perso". Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco, si suol dire.

Se vuoi metterti alla prova con l'immagine condivisa da Jagran Josh, così come stanno facendo un buon numero di altri utenti, potresti pensare di impostare un timer sul tuo smartphone. A tal proposito, la sfida originale fornisce un tempo di 7 secondi per trovare il gatto.

Questa volta si fa insomma riferimento a pochi secondi: il motivo è da ricercarsi nel fatto che il gatto è proprio lì, davanti ai tuoi occhi. Basta dunque semplicemente concentrarsi un po' per riuscire effettivamente a scovare il soggetto richiesto, che banalmente si "confonde" un po' con lo sfondo per via dei colori.

Nel caso tu non riesca proprio a trovare il gatto, potresti voler approfondire la soluzione dell'illusione del gatto, così da comprendere se effettivamente hai fatto giusto. Se invece ritieni che la sfida sia stata anche troppo semplice, che ne dici di provare a metterti alla prova in altro modo? A tal proposito, l'enigma dell'ape da 10 secondi potrebbe darti del filo da torcere.

Quanto è interessante?
2
Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco: puoi risolvere l'illusione ottica in 7s?