Non solo Instagram: i Reels arrivano anche su Facebook, avviati i test ufficiali

Non solo Instagram: i Reels arrivano anche su Facebook, avviati i test ufficiali
di

I Reels lanciati su Instagram nell’agosto 2020 stanno per arrivare anche su Facebook: a un anno dal lancio, la società di Mark Zuckerberg ha annunciato che i Facebook Reels a breve diventeranno realtà, con un funzionamento pressoché identico a quello visto nel suo altro social dedicato alla fotografia e alla creazione di contenuti.

Come ripreso anche da The Verge, Facebook Reels permetterà agli utenti del social network di creare e condividere video dalla durata breve all’interno del feed notizie o dei gruppi Facebook, esattamente come avviene su Instagram. Il funzionamento sarà analogo a quello di quest’ultimo social, con una sezione Reels apposita dove premere il pulsante “Crea” per accedere al set di strumenti di creazione, compresa la possibilità di aggiungere audio dalla libreria di Facebook ed effetti di realtà aumentata proposti anche da terze parti.

Allo stato attuale, con i test avviati in India, Messico, Canada e ora anche negli Stati Uniti, Facebook Reels include “la maggior parte delle funzionalità” di Instagram Reels, eccetto alcune come Remix che verranno aggiunte invece più tardi, man mano che i test si diffonderanno a un numero sempre più maggiore di utenti. Potrebbe poi cambiare, a seconda del feedback dato dall’utenza coinvolta, anche l’interfaccia utente di Facebook Reels.

Ma perché è stato deciso di aggiungere Reels anche in tale piattaforma? Secondo quanto dichiarato dalla società, si tratta di una delle feature più utilizzate e di maggior interesse, ergo introdurla dove possibile è solo un’evoluzione positiva dei servizi offerti da Facebook Inc. Durante una chiamata agli investitori, Mark Zuckerberg ha dichiarato quanto segue: “Reels è già il maggior contributore alla crescita del reach su Instagram. […] Siamo molto concentrati sul rendere più facile per chiunque creare video e quindi visualizzare quei video su tutti i nostri diversi servizi, a partire da Facebook e Instagram”.

In futuro molto probabilmente verrà anche introdotta una feature per la pubblicazione incrociata, così da soddisfare contemporaneamente e con meno difficoltà sia i follower su Instagram che i fan presenti su Facebook. Inoltre, un portavoce avrebbe già affermato che Facebook Reels prossimamente includerà anche annunci pubblicitari per monetizzare la funzionalità.

Facebook recentemente ha anche svelato Horizon Workrooms, piattaforma VR per riunioni virtuali.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1