Non perdetevi lo spettacolo di Marte nella sua "speciale opposizione" di ottobre

Non perdetevi lo spettacolo di Marte nella sua 'speciale opposizione' di ottobre
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come molti amanti del cosmo e dei movimenti celesti sapranno, ogni puntino luminoso che vediamo in cielo è soggetto a movimenti, spostamenti e fluttuazioni, dovuti ai cambiamenti di posizione e di rotazione stagionali della Terra. Marte - il nostro vicino rosso - si troverà presto in “opposizione”, mostrandosi al massimo del suo splendore.

Come ogni anno, Marte domina incontrastato i cieli autunnali e invernali, mostrandosi come uno dei corpi celesti più luminosi nella volta boreale, prendendo il testimone dall’accoppiata Saturno-Giove, ormai sempre più difficili da scovare perché sempre più bassi e più vicini all’orizzonte. Nel mese di ottobre, in particolare nella notte tra il 13 e il 14, potremo assistere ad un’opposizione piuttosto spettacolare.

A causa delle orbite di rivoluzione della Terra e di Marte, i due pianeti si trovano in opposizione circa ogni due anni, quindi non è un evento molto raro. La spettacolarità dell’allineamento che avverrà a metà ottobre però, risiede nel fatto che il pianeta rosso si troverà prossimo al suo “perielio”, il punto più vicino al Sole della sua orbita (non perfettamente circolare). Questo farà sì che ottenga una brillantezza ancor più accentuata, arrivando ad una magnitudine apparente di circa -2.45 (la scala di luminosità di un dato oggetto in cielo), sotto un cielo discretamente libero.

Non sarà difficile notarlo: vi basterà volgere lo sguardo ad EST già verso le 19:40, ma noi vi consigliamo di aspettare dopo le 23 e osservare a SUD (con il picco verso le ore 01), quando sarà molto alto in cielo e quasi nulla potrà ostacolarvi la vista. Bisogna solo sperare in un meteo clemente e che la vostra posizione non si trovi ricoperta dalle nubi. Se doveste essere vittima di una tale iattura non demordete: il picco sì, lo avrete perso, ma lo spettacolo sarà comunque notevole anche nelle serate precedenti o successive!

La prossima volta che un evento del genere ricapiterà sarà soltanto nel 2035, e se salterete quello poi dovrete aspettare il 2050 (oppure l’ancor più lontano 2065). Insomma, vi consigliamo di sprecare anche solo un minuto per uno spettacolo interessante.

Come abbiamo visto, Settembre ci ha regalato ottimi spettacolari nei cieli serali, e presto vedremo cosa ha da offrire il resto di ottobre, ormai alle porte! E a proposito di Marte: se non lo avete ancora visto, qui trovate uno spettacolare video in 4k del pianeta rosso!

Quanto è interessante?
2
Non perdetevi lo spettacolo di Marte nella sua 'speciale opposizione' di ottobre