di

Nei profondi abissi del Golfo dell'Alaska gli esploratori oceanici hanno filmato un insolito calamaro trasparente con organi iridescenti, una corona arancione brillante e con gli occhi piatti. D'altronde, non tutti i calamari sono giganteschi.

Questo particolare calamaro fa parte della famiglia dei cranchiidae. Molti membri di questa specie sono chiari e trasparenti, ma i membri della specie del video, che abitano solitamente le acque profonde, sono dotati di cromatofori, cellule che contengono numerosi granuli di pigmento.

Vengono chiamati anche "calamari cacatua", a causa della loro somiglianza con i pappagalli dell'omonima specie. Questo recente incontro casuale è stato fatto da un veicolo a distanza, il Global Explorer, a una profondità di 527 metri nel Golfo dell'Alaska.

Il sottomarino a comando remoto fa parte della spedizione Seamounts 2019. La missione consiste nel raccogliere campioni di queste creature e osservarli nei loro ambienti naturali. Si spera che i risultati di questa ricerca possano aiutare gli scienziati a comprendere meglio la diversità della vita marina in questa regione poco esplorata e sull'orlo di un cambiamento climatico senza precedenti.

"Alcuni degli animali che abbiamo visto sul fondo del mare e nella colonna d'acqua sono semplicemente fantastici, ma la cosa migliore è stata questa", afferma Travis Kolbe, in un post sul blog della spedizione, riferendosi al calamaro cacatua.

Recentemente, è stato osservato un altro calamaro abissale capace di allungarsi come un "giavellotto".

Quanto è interessante?
4