Novembre 2019 è stato il più caldo della storia della Terra

Novembre 2019 è stato il più caldo della storia della Terra
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Per il sesto mese consecutivo, il riscaldamento del pianeta ha raggiunto un nuovo massimo storico. Il Copernicus Climate Change Service dell'Unione Europea ha infatti certificato Novembre 2019 come il più caldo della storia della Terra, con la temperatura che è stata di 0,64°C superiore alla media, al pari del 2016 e 0,02°C più alta del 2015.

Il dato è stato ripreso su Twitter anche da Greta Thunerg, proprio mentre a Madrid è in corso la COP25 sul clima.

Nel rapporto è anche emerso che in Europa, il mese passato è stato più caldo di 1,5°C in più rispetto alla media, e si è piazzato dietro a quello del 2015 (+2,3 gradi) e 2009 (+2,2°C). Complessivamente, le rilevazioni sostengono che le temperature avrebbero riportato un aumento importante soprattutto in Europa Centrale ed Orientale, in particolare nel Sud Est.

Anche al di fuori del Vecchio Continente le temperature sono state al di sopra della media: nell'emisfero settentrionale, soprattutto sull'Artico, in Canada e Stati Uniti occidentali è stato registrato un aumento importante, e lo stesso è avvenuto anche sull'altopiano del Tibet, nel Nord Africa e nell'Asia Meridionale ed Orientale.

Copernicus osserva anche che da Settembre a Novembre 2019 in Europa la temperatura media è aumentata di 1,1°C circa: l'autunno di quest'anno è stato il quarto più caldo dopo 2006, 2015 e 2018.

Greta proprio ieri aveva lanciato un attacco alla politica sul tema del riscaldamento globale.

Quanto è interessante?
6