Novità per Google Assistant: ora può chiamare Babbo Natale

Novità per Google Assistant: ora può chiamare Babbo Natale
di

L'evoluzione tecnologica interessa anche il mondo dei bambini, che nei prossimi giorni saranno alle prese con la stesura della lettera a Babbo Natale, per chiedere i regali che desiderano trovare la mattina del 25 Dicembre sotto l'albero. Google ha però messo a disposizione uno strumento ancora più avanzato.

Coloro che posseggono uno smartphone con Google Assistant, o semplicemente un altoparlante intelligente come Google Home, potranno infatti chiamare Babbo Natale. Il motore di ricerca ha introdotto sette funzionalità a tema per la propria IA, che includono anche il classico "Santa's Tracker" che consentirà di seguire il viaggio del vecchio vestito di rosso.

Tutto quello che bisognerà fare sarà dire "Ehi Google, chiama Babbo Natale", per trovarsi catapultati al Polo Nord dove in questi giorni Babbo Natale è impegnato con le prove per un concerto musicale, che necessita della voce dei più piccoli per rendere la canzone ancora più bella.

Per coloro che invece posseggono Google Home Hub, la chiamata sarà accompagnata da una grafica divertente, che intratterrà sia i più piccoli che gli adulti nel periodo natalizio.

Le altre feature includono delle storie natalizie lette ad alta voce con tanto di effetti sonori e musica. Google Play inoltre ora tiene anche traccia delle idee regalo utilizzando note ed elenchi.

L'assistente ora riconosce anche quando si dice "per favore" e "grazie", fornendo risposte altrettanto educate in cambio, il tutto allo scopo di rendere le conversazioni più umane.

FONTE: TechRadar
Quanto è interessante?
1

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it