Nuove immagini satellitari ci mostrano i terribili incendi dell'Artico e della Siberia

Nuove immagini satellitari ci mostrano i terribili incendi dell'Artico e della Siberia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'Artico è conosciuto per essere una delle regioni più fredde del nostro pianeta, in cui possiamo trovare temperature rigide e paesaggi ghiacciati. Il caldo degli ultimi tempi ha creato gravi incendi in tutta la Siberia, e le fiamme si sono persino diffuse nell'Artico, dove i fuochi hanno bruciato gran parte delle terre.

Questi luoghi si trovano lontano da noi, e il modo migliore per osservarli è attraverso i satelliti. Eventi del genere rappresentano una grave preoccupazione per il clima. Questi incendi tendono a bruciare le riserve di torba sotterranee che sono ricche di carbonio e possono amplificare il fenomeno del cambiamento climatico rilasciandolo nell'atmosfera.

Sopra il circolo polare artico, il paesaggio della Siberia è in gran parte privo di alberi. I fuochi bruciano attraverso la tundra e paesaggi da palude. Ciò include anche le aree sottostanti al permafrost, che ha recentemente causato la fuoriuscita di carburante da un serbatoio. L'aumento delle temperature, infatti, sta causando il disgelo di questo ghiaccio perenne, creando scompiglio nella regione.

Fino a un terzo delle infrastrutture dell'Artico è situato sul permafrost, che potrebbe diventare instabile durante la metà del nostro secolo, colpendo fino a 4 milioni di persone che dipendono direttamente da esso. Anche in Alaska si stanno verificando eventi simili. Il rischio di incendio è in aumento, inoltre, anche nei Territori del Nord-Ovest e nello Yukon adiacente in Canada, secondo il Global Wildfire Information System.

FONTE: earther
Quanto è interessante?
4
Nuove immagini satellitari ci mostrano i terribili incendi dell'Artico e della Siberia