Nuove indiscrezioni su Pixel 3: arriverà ad ottobre e la variante XL avrà il notch

di

Grazie a Bloomberg sono emersi nuovi dettagli riguardanti i futuri smartphone top di gamma di Google. Stando a quanto riportato dal portale americano, Pixel 3 e Pixel 3 XL arriveranno ad ottobre, e come i precedenti modelli saranno acquistabili in due modalità: tramite Verizon o direttamente dallo store online di Google.

Grandi novità in arrivo per la versione XL: a quanto pare lo schermo di questa variante dello smartphone ospiterà il tanto criticato notch, posizionato come di consueto nella parte superiore dello schermo. Schermo che, sempre secondo le indiscrezioni, sarà un "edge to edge", ovvero riempirà tutta la parte frontale del terminale, estendendosi da un bordo all'altro.

Secondo Bloomberg, il notch di Pixel 3 XL sarà diverso da quello già visto su iPhone X: il sito americano lo descrive come "più alto" e meno ampio rispetto a quello implementato da Apple nel suo smartphone di punta.

Pixel 3, al contrario, assomiglierà molto all'attuale Pixel 2: presenterà dei bordi più pronunciati rispetto all'XL e non ne condividerà il design, due caratteristiche che sembrano confermate dall'assenza del notch. Nei giorni scorsi sono trapelate in rete alcune immagini della scocca frontale dei due terminali, grazie alle quali possiamo notare come Pixel 3 sembri quasi una versione Lite del Pixel 2 XL: ovviamente non sappiamo ancora se sarà proprio questo il design dei due terminali, dato che la foto in questione potrebbe essere un falso.

Il resto delle indiscrezioni riporta che Pixel 3 e Pixel 3 XL saranno equipaggiati con uno speaker stereo, e monteranno una singola fotocamera posteriore; nella variante XL quella frontale (inserita nel notch) avrà due lenti.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2
Nuove indiscrezioni su Pixel 3: arriverà ad ottobre e la variante XL avrà il notch