Nuove informazioni sui MacBook Pro M2: avranno memorie ancora più veloci

Nuove informazioni sui MacBook Pro M2: avranno memorie ancora più veloci
di

E’ passata poco più di una settimana dal lancio dei nuovi iPad, ma evidentemente gli annunci dal fronte Apple potrebbero non essere finiti ancora. Secondo quanto riferito da MacRumors, infatti, il colosso di Cupertino sarebbe al lavoro si nuovi MacBook Pro con schermi da 14 e 16 pollici e processore M2 Pro ed M2 Max.

Il popolare portale, da sempre molto informato su tutto quanto concerne il mondo Apple, riferisce che gli ingegneri avrebbero scelto delle memorie ad alta velocità con bandwidth “molto elevata”.

Gli attuali modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici sfoggiano le RAM LPDDR5 di Samsung, e l’M1 Pro arriva a fornire una larghezza di banda fino a 200 GB/s, mentre M1 Max supera i 400 GB/s. E’ probabile che i prossimi MacBook integrino la più recente RAM LPDDR5X di Samsung, che offre una larghezza di banda superiore del 33% con consumo energetico inferiore fino al 20%. Ciò implicherebbe 300 GB/s per M2 Pro e fino a 600 GB/s per M2 Max.

Qualche giorno fa è emerso anche il rumor secondo cui Apple starebbe testando i MacBook Pro M2 e Mac Pro M2, ed i molti (tra cui il popolare leaker Mark Gurman di Bloomberg) puntano ad un lancio già nel mese di Novembre, tramite un comunicato stampa da pubblicare su Apple Newsroom. Non sono infatti previsti keynote, almeno allo stato attuale.

FONTE: macrumors
Quanto è interessante?
3