Nuove informazioni sulla nuova generazione di Motorola Moto X

di

Una fonte affidabile ha confermato al sito Total Tech che verranno prodotte due versioni distinte di Motorola Moto X, un modello con schermo da 5,7 pollici e uno con display da 5,2 pollici. Tuttavia, la versione più grande, non dovrebbe essere un’esclusiva Verizon, come inizialmente si era pensato.

Entrambe le versioni sembrano esattamente uguali, ad eccezione appunto della diagonale dello schermo. Motorola chiama le due varianti Moto X e Moto X Plus, nomi non ancora ufficiali. La fotocamera posteriore della terza generazione di Motorola Moto X offrirà anche controlli manuali e dovrebbe disporre del miglior sensore mai utilizzato dalla società su di uno smartphone. Il modello da 5,7 pollici sarà caratterizzato da altoparlanti stereo, non certi invece sul modello più piccolo. I nuovi smartphone dovrebbero integrare anche una nuova applicazione, Moto Wear. Si tratta di un’app che funziona esclusivamente con gli indossabili della società, ma non è chiara ancora la sua funzionalità.  La fonte parla anche del successore del Motorola Moto 360, nome in codice Smelt, che dovrebbe disporre di una risoluzione più alta di 360 x 360 pixel. Lo smartwatch dovrebbe integrare un sistema operativo proprietario Motorola, invece di Android Wear.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0