Ecco le nuove, sconvolgenti foto dallo spazio che riprendono gli incendi della California

Ecco le nuove, sconvolgenti foto dallo spazio che riprendono gli incendi della California
di

I mesi estivi sono rinomati per essere il periodo ideale per il proliferare di incendi e devastazioni forestali, e la situazione negli ultimi anni continua a peggiorare. Queste foto satellitari della NASA ci danno un assaggio della violenza e della pericolosità dei recenti incendi californiani.

Di recente vi abbiamo già mostrato alcune foto del Dixie Fire, uno dei roghi più violenti mai verificatosi nella storia dello Stato della California (USA), ma adesso sono giunte nuove immagini di questa devastazione, dando un'idea di quanto i fumi e le fiamme possano essere pericolosi, dal momento che risultano chiaramente visibili dallo Spazio.

Le immagini che trovate in calce alla news sono state catturate dallo strumento MISR del satellite TERRA della NASA, che orbita sulle nostre teste a circa 713 km di quota. Un'altitudine considerevole, ma che non ha impensierito i potenti occhi dello strumento multi-scientifico dell'Agenzia spaziale americana, costantemente puntati sul nostro pianeta.

I protagonisti dello scatto sono i pennacchi di fumo prodotti da cinque diversi incendi che bruciano nel Nord della California, i quali - si stima - abbiano raggiunta un'altezza di quasi 6000 metri. Il fumo di questi grandi incendi si sparge per diverse migliaia di chilometri oltre le coste e sul territorio statunitense. Le foto son state acquisite il 18 agosto 2021.

In generale, i pennacchi ad alta quota trasportano il fumo a distanze maggiori dalla fonte, colpendo paesi e comunità sottovento. Nelle ultime settimane, il fumo degli incendi situati negli Stati Uniti occidentali e in Canada ha colpito gran parte della costa orientale, attraversando tutto il continente americano; si stima che oltre 1 milioni di acri siano andati letteralmente in fumo.

Vi ricordiamo inoltre che, qualora foste interessati, è possibile utilizzare in modo personale ed autonomo gli strumenti, le foto e i dati dei satelliti osservativi della NASA semplicemente accedendo al sito EOSDIS (Earth Observing System Data and Information System).

FONTE: NASA
Quanto è interessante?
4
Ecco le nuove, sconvolgenti foto dallo spazio che riprendono gli incendi della California