Nuove voci su Android 5.0 Key Lime Pie, potrebbe arrivare a fine ottobre

di

La già tanto chiacchierata versione Android 5.0 Key Lime Pie potrebbe arrivare nel mese di ottobre. L’indiscrezione sulla prossima major release del sistema operativo di Google è stata pubblicata sulle pagine di VR-Zone e, come di consueto in questi casi, non avendo carattere di ufficialità, le informazioni vanno prese con cautela, nonostante il sito dichiari che le fonti rimaste anonime che hanno diramato le informazioni, siano ritenute molto affidabili. L’update del sistema operativo mobile di Mountain View potrebbe arrivare in contemporanea con lo smartphone Motorola X Phone, primo risultato reale dell’acquisizione miliardaria portata a termine da big G; tra le informazioni trapelate sulla versione 5 di Android, si parla di una piattaforma estremamente ottimizzata sul fronte delle prestazioni, al punto tale da poter essere eseguita senza alcun problema anche sui device equipaggiati con un quantitativo di RAM di soli 512 MB.

Key Lime Pie avrà il compito di rispondere al neo presentato sistema operativo di Apple iOS 7, così come agli aggiornamenti che alcuni rumor accostano nel breve periodo per Windows Phone 8 da parte del colosso del software di Redmond. Se tale indiscrezione dovesse trovare fondamento, perderebbero di credibilità le voci sulla release 4.3 Jelly Bean, nonostante nelle ultime settimane, più fonti, hanno indicato come imminente il suo debutto. Al momento restano oscure le modalità che Google sceglierà per la distribuzione, con l'unica certezza riguardante i device della famiglia Nexus, i quali saranno in prima file per la ricezione dell'update, insieme all'HTC One e al Samsung Galaxy S4, sui cui gira una versione stock del robottino verde.

Quanto è interessante?
0