Un nuovo attacco ransomware ha preso di mira le agenzie governative del Texas

Un nuovo attacco ransomware ha preso di mira le agenzie governative del Texas
di

Più di 20 agenzie governative in Texas sono state vittima di quello che sembra essere un attacco ransomware coordinato su larga scala. Il tutto sarebbe avvenuto lo scorso fine settimane, quando i funzionari del Dipartimento delle Risorse Informative hanno annunciato che i PC degli uffici governativi sono stati colpiti.

I dipendenti non hanno nemmeno rivelato pubblicamente quale ransomware sia stato utilizzato, tanto meno le richieste di riscatto avanzate dai malviventi.

In una nota si legge che "la mattina del 16 Agosto 2019, oltre 20 agenzie in Texas hanno riportato un attacco ransomware. La maggior parte di esse erano collegate ai governi locali più piccoli. Più tardi quella mattina, lo State Operations Center è stato attivato con un turno diurno e notturno. In quel momento, le prove raccolte hanno indicato che gli attacchi provenivano da una singola fonte. Sono in corso le indagini sull'origine dell'attacco. Tuttavia, il recupero dei dati è la nostra priorità in questo momento".

Negli ultimi tempi le notizie di questo tipo sono diventate sempre più frequenti. Emblematico è il caso dell'attacco ransomware di Baltimora, che ha bloccato la città per due settimane impedendo l'accesso a vari servizi essenziali, tra cui le mail dei funzionari, la gestione delle multe, le bollette per il consumo idrico ed altri.

FONTE: Duo
Quanto è interessante?
2