Il nuovo boom delle criptovalute causerà un'altra mancanza di GPU sul mercato?

Il nuovo boom delle criptovalute causerà un'altra mancanza di GPU sul mercato?
di

Il Bitcoin in questo periodo ha ripreso a correre, raggiungendo per la prima volta nella sua storia quota 35.783 dollari. Questo nuovo boom ha visto la crescita del valore di anche altre criptovalute come Ethereum, dunque ora la domanda tra gli utenti è già la seguente: il mercato delle schede grafiche subirà un’altra dura botta nel 2021?

Il lancio dei nuovi modelli NVIDIA GeForce RTX 3000 e AMD Radeon RX 6000 non è stato infatti molto gradito da tanti consumatori che, anche per sfortuna, non sono riusciti ad acquistarne uno se non al volo dai rivenditori ufficiali o dagli scalpers che li rivendono a prezzi maggiorati per guadagnarci diverse centinaia di Euro.

A causare questa carenza di schede grafiche nei negozi sembrerebbe essere stato, secondo indiscrezioni precedenti, proprio il mondo dei miner di criptovalute: un esempio banale proviene dagli Stati Uniti, dove l’utente Simon Byrne ha creato un “mining rig” con ben 78 NVIDIA GeForce RTX 3080 in grado di fruttare 128.000 dollari all’anno. Esistono però anche impianti con 140 GPU, di cui metà d’ultima generazione, capaci di garantire guadagni attorno ai 900 dollari al giorno.

Insomma, tra prezzi di Bitcoin ed Ethereum alle stelle e schede grafiche sempre più potenti, la nuova mania mineraria potrebbe davvero causare gravi carenze di GPU e aumenti dei prezzi. Con la domanda più alta che mai per le schede grafiche di fascia alta, ora gli utenti dovranno affrontare dunque bot, miner, scalper e tanti altri clienti interessanti all’acquisto. In risposta alla domanda presentata inizialmente, ora NVIDIA e AMD potrebbero cercare di fornire più pezzi sul mercato, ma saranno effettivamente in grado di farlo?

Tra tanti punti di domanda e poche certezze, non ci resta che aspettare le prossime settimane per capire se le aziende prenderanno i provvedimenti del caso per soddisfare l’elevata richiesta da parte di qualsiasi tipo di consumatore.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
2