Nuovo bug per Apple Watch Series 9 e Ultra 2: scoperto il "tocco fantasma"

Nuovo bug per Apple Watch Series 9 e Ultra 2: scoperto il 'tocco fantasma'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Neanche il tempo di parlarvi della nuova generazione di Apple Watch Ultra, che già arrivano delle notizie che non faranno certo la felicità di chi possiede uno degli smartwatch di Cupertino lanciati nel 2023. A quanto pare, infatti, il touchscreen di Apple Watch Series 9 e Ultra 2 potrebbe avere dei problemi decisamente importanti.

Stando ad un memo di Apple - condiviso dalla compagnia di Cupertino con i riparatori autorizzati terze parti nel corso della settimana e riportato da Macrumors - l'azienda sarebbe "al corrente" di un problema al touchscreen di Apple Watch Series 9 e di Apple Watch Ultra 2, e starebbe "investigando attivamente" il bug nella speranza di trovare una soluzione. La notizia arriva a poche settimane dalla ripresa delle vendite degli Apple Watch negli Stati Uniti, dopo che questi ultimi erano stati rimossi dai negozi fisici e virtuali per via della disputa legale che ha visto il colosso di Cupertino contrapporsi a Masimo.

Il memo di Apple, comunque, spiega che "alcuni utenti potrebbero riportare che i loro Apple Watch Series 9 e Ultra 2 registrano dei 'falsi tocchi' sul loro display. I clienti potrebbero descrivere questo problema come 'ghost touch', o 'tocchi fantasma'". Il problema di questi tocchi "fantasma" starebbe nel fatto che l'UI dello schermo degli smartwatch tenderebbe a muoversi e scorrere da sola, oppure avrebbe dei comportamenti imprevedibili e inaspettati anche senza alcuna interazione dell'utente. Il bug diventa particolarmente grave quando l'orologio avvia da solo una chiamata o impedisce all'utente di inserire il passcode del device.

Apple ha spiegato che il malfunzionamento non dipenderebbe dall'hardware dei suoi smartwatch, ma sarebbe un bug legato al loro software: per questo, l'azienda ha chiesto ai suoi clienti di tenere watchOS aggiornato all'ultima versione disponibile. Ciononostante, non c'è ancora una finestra di lancio per un possibile fix, né tantomeno sappiamo quanti Apple Watch siano stati colpiti dal guasto. L'azienda ha poi chiesto ai riparatori convenzioni di non mettere mano agli orologi affetti dal bug, dal momento che non si tratterebbe di un problema risolvibile con la sostituzione dell'hardware.