Nuovo incredibile record: in un solo anno sono state scoperte 550 nuove specie

Nuovo incredibile record: in un solo anno sono state scoperte 550 nuove specie
di

Chi ha detto che non vengono più fatte scoperte al giorno d'oggi? I ricercatori del Natural History Museum di Londra hanno scoperto nel 2021 ben nuove 550 specie. Tutto questo nonostante le varie restrizioni legate al COVID-19.

Sono due, tuttavia, le grandi scoperte effettuate: dinosauri carnivori dissotterrati sull'isola di Wight nel Regno Unito. Una di questa riguarda la scoperta di fossili di spinosauridi, mentre l'altra il rinvenimento di una nuova specie di dinosauro del Regno Unito chiamata "drago"... ma che aveva però le dimensioni di un pollo (a proposito, ecco a voi un'esemplare di antico "drago volante").

"È stato un anno davvero fantastico per la descrizione di nuovi dinosauri, in particolare dal Regno Unito", ha dichiarato Susannah Maidment, ricercatrice senior del museo. "Sebbene conosciamo l'eredità dei dinosauri del Regno Unito da oltre 150 anni, l'applicazione di nuove tecniche e nuovi dati da tutto il mondo stanno aiutando a scoprire una diversità nascosta dei dinosauri britannici".

Più della metà delle creature rinvenute facevano parte di un gruppo di crostacei chiamati copepodi, che rappresentano 291 delle nuove scoperte. Questi sono delle creature simili a dei gamberetti che vivono nell'acqua e forniscono cibo per animali più grandi come i pesci. Tra i nuovi ritrovamenti abbiamo inoltre: 90 coleotteri, 52 vespe, 13 falene, 8 alghe, 6 vermi parassiti e 5 piante.

Insomma, nonostante l'anno di "limitazione" sono state effettuate grandi scoperte.

Quanto è interessante?
2