Nuovo indossabile da Samsung per gli amanti degli sport da contatto

di

Per tutti gli amanti, ma anche per i professionisti del mondo del rugby e in generale degli sport da contatto, Samsung ha annunciato ufficialmente il lancio di un nuovo indossabile chiamato Brainband, il quale sarà in grado di misurare tutti i parametri (compresi velocità della corsa e impatti) di un atleta durante un allenamento o partita.

Il progetto è stato presentato in Australia, una delle patrie del Rugby, sport che sempre più seguito anche nel nostro paese di soli calciofili. Ma quali sono le funzioni di Brainband? La sua principale funzione è quella di monitorare gli impatti alla testa che i giocatori subiscono durante una partita ufficiale o un normale allenamento, raccogliendo così informazioni sulle condizioni dell'atleta in tempo reale. I sensori sono posti nella parte posteriore della fascia, i quali hanno il compito di misurare la forza e la velocità dell'impatto e inviarla ad una applicazione speciale per dispositivi Samsung, i quali potrebbero essere in possesso di medici o arbitri. Inoltre, a seconda della pericolosità della situazione, i led posteriori si illumineranno di giallo, arancione o rosso.

Attualmente, come potete vedere dal video, il progetto è ancora in fase di sviluppo e miglioramento, ma sicuramente risulta un ottimo trampolino di lancio, soprattutto per quegli sport più duri, dove la velocità e massa in movimento sono sempre maggiori.

Quanto è interessante?
0