Nuovo problema per AirTags: gli utenti lamentano avvisi "fantasma"

Nuovo problema per AirTags: gli utenti lamentano avvisi 'fantasma'
di

A pochi giorni dall’arrivo dell’ultimo aggiornamento per le AirTags, un nuovo rapporto del Wall Street Journal spiega che i localizzatori Bluetooth del colosso di Cupertino starebbe inviando degli "avvisi fantasma" che confonderebbero gli utenti.

Nello specifico, il WSJ spiega che i falsi allarmi verrebbero inviati nel cuore della notte su iPhone e sarebbero iniziati a spuntare nelle ultime settimane. A differenza degli avvisi che vengono mostrati su iOS, che fanno vedere la mappa che permette di localizzare l’AirTag sconosciuto, questi mostrano una Mappa raffigurante diverse linee rette. Proprio questo aspetto indica che probabilmente siamo di fronte ad un bug di sistema.

Non è nemmeno chiaro quanto sia diffuso il problema, tanto meno se ne stanno emergendo anche altre tipologie. Gli utenti che hanno parlato con il WSJ però osservano che tali avvisi li metterebbero in difficoltà, in particolare perchè non riescono a trovare il presunto AirTag sconosciuto nelle vicinanze, che evidentemente non esiste. In alcuni casi anche l’applicazione Dov’è diventa inutilizzabile, al punto che non è nemmeno possibile far riprodurre al localizzatore il suono ad hoc

Negli ultimi tempi i problemi per le AirTag sono stati tanti: nello specifico, un rapporto emerso in precedenza mostrava che sono stati collegati a 150 casi di molestie e stalking.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4