Nuovo quartier generale Amazon: ecco le venti città finaliste

di
Amazon da tempo ha dato il via ad un'agguerrita selezione per scegliere la location della nuova sede, la seconda degli Stati Uniti. La scelta finale avverrà entro la fine del 2018, e la prescelta sarà selezionata da una lista di venti località scelte tra centinaia di amministrazioni cittadine che hanno presentato richieste.

I finalisti, annunciati nella serata di ieri da Amazon, sono Atlanta, Georgia; Austin, Texas; Boston, Massachusetts; Chicago, Illinois; Columbus, Ohio; Dallas, Texas; Denver, Colorado; Indianapolis, Indiana; Los Angeles, California; Miami, Florida; Montgomery County, Maryland; Nashville, Tennessee; Newark, New Jersey; New York, New York; Northern Virginia, Virginia; Philadelphia, Pennsylvania; Pittsburgh, Pennsylvania; Raleigh, North Carolina; Toronto, Ontario, e Washington, DC.

La compagnia di Jeff Bezos ha anche affermato che, ora che il cerchio è stato ristretto, i propri dirigenti si "tufferanno più a fondo nelle proposte" per esaminarle meglio e capire quale possa sostenere il piano della società, che ha intenzione di costruire un campus che darà lavoro a 50.000 persone.

L'elenco, come si può vedere, contiene grosse città, e secondo quanto riportato dalla stampa a stelle e strisce era atteso. La selezione è cominciata lo scorso mese di Settembre, quando il gigante degli e-commerce ha annunciato che avrebbe iniziato ad accettare le proposte di città interessate. Il bando si è trasformato in una grande serie di trovate pubblicitarie da parte di molti sindaci. In totale, Amazon ha ricevuto 238 proposte da tutto il Nord America.

Ad oggi però non è noto quando vedrà la luce il nuovo campus.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2